SE GLI INSEGNATI UTILIZZASSERO PROGRAMMI COME CLASSROOM, WESCHOOL O SIMILI GLI STUDENTI NON PERDEREBBERO UN GIORNO DI SCUOLA NELLE ZONE IN QUARANTENA PER IL CORONAVIRUS

Da anni sono disponibili piattaforme online per le scuole con cui è possibile mettere in pratica una didattica a distanza attraverso il caricamento di video, slide, dispense, schemi, mappe concettuali, immagini ed attraverso l'assegnazione di compiti con tanto di votazione. Personalmente utilizzo Classroom da molto tempo come completamento della didattica in presenza e mi trovo abbastanza bene. 
Non sarebbe una buona idea se le scuole utilizzassero queste piattaforme nelle regioni in cui le attività didattiche sono sospese per garantire agli studenti il diritto all'istruzione?




Commenti

Post popolari in questo blog