Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

VIVERE IN UNA SORTA DI MEDIOEVO CONTEMPORANEO MI RENDE PERPLESSA!

Immagine
Le guerre di religione, la diffusione di epidemie, la diminuzione dei commerci, l'aumento della disoccupazione, i cambiamenti climatici .... sono le caratteristiche  del periodo storico chiamato medioevo, ma anche della nostra realtà contemporanea. Alcuni intellettuali hanno giudicato il medioevo negativamente etichettandolo come un periodo oscuro, altri lo hanno riabilitato individuando  in esso i fattori che hanno portato alla nascita dell'età  moderna.
Tornando al medioevo contemporaneo come si possono combattere le piaghe che lo affliggono?
Per contrastare i cambiamenti climatici bisognerebbe contenere l'inquinamento, per combattere la disoccupazione si potrebbero mandare in pensione gli anziani ed assumere i giovani, per evitare le guerre basterebbe non produrre e non vendere le armi ... Se ci sono le guerre è perché c'è chi le vuole, c'è chi le istiga, c'è chi fa fallire gli accordi di pace, i compromessi. Questo stato di guerra continuo è il più grosso o…

I SITI CHE UTILIZZANO SPESSO IL NUDO FEMMINILE PER AUMENTARE LE VISITE MI RENDONO PERPLESSA!

Immagine
Navigando sul web ho notato che il nudo femminile è utilizzato da 2 tipologie di blogger: A) coloro che considerano la donna come un oggetto, B) le "sensualone" in cerca di attirare l'attenzione.
Non ho nulla contro il nudo a patto che non sia esclusivamente femminile o troppo volgare o ossessivo.
E' indubbio che i blog su cui vengono pubblicate delle immagini audaci attirino un maggior numero di visitatori o un certo tipo di visitatori, compresi gli adolescenti incuriositi da certi argomenti, ma raggiungere molti like è un motivo sufficiente per svilire l'immagine delle donne?

I MICETTI CRESCONO VELOCEMENTE

Immagine
Da quando Mia, circa un mese fa,
mi saltò sul letto alle 6 del mattino in cerca di aiuto perché da lei uscivano due zampette piccolissime sono cambiate molte cose. I micetti cominciano a mangiare qualcosa da soli nonostante vengono ancora allattati dalla madre, giocano in giardino e, appena entrano in casa, si arrampicano sul divano e si addormentano sui cuscini, sono già viziatissimi!