Post

Visualizzazione dei post da 2014

PADOVA: SCIOPERO GENERALE 12 DICEMBRE 2014

Immagine

VEDERE UN FILM DI NATALE VERAMENTE BRUTTO MI RENDE PERPLESSA! VEDER RAPPRESENTATA LA TUSCIA, TERRA DI STORIA E DI CULTURA COME UNA ZONA DI ZOTICI MI HA MOLTO FERITA!

Immagine
Allettata dalla pubblicità e dal cast sono andata al cinema a vedere il film "Ogni maledetto Natale" e sono rimasta molto delusa. Mi aspettavo una trama dissacrante e divertente, mi aspettavo di ridere a crepapelle ed invece .... è stata data un'immagine dei viterbesi che non corrisponde alla realtà. Attori bravissimi che stimo moltissimo hanno recitato in un film veramente brutto ma proprio brutto!!! Prendere in giro il mondo rurale, il mondo contadino fa ridere? Vorrei spiegare al regista di questo film ed agli autori che internet esiste anche nella Tuscia, la patria degli Etruschi, piena di cultura e di storia, i rozzi sono coloro che hanno  rappresentato un territorio che non conoscono con uno snobismo metropolitano che di questi tempi non è il caso di esibire. La campagna ed il verde che circonda questi luoghi di cultura è una ricchezza di cui vantarsi e non da denigrare. Per me che lavoro a centinaia di km dalla mia Alta Tuscia e che torno a casa solo per le vacanz…

I PROPRIETARI DI MONOLOCALI CHE TI AFFITANO GLI APPARTAMENTI COME ABITABILI E POI CI PIOVE DENTRO, CHE, DOPO LUNGHE PROTESTE AFFERMANO CHE DURANTE IL PERIODO ESTIVO LO HANNO FATTO AGGIUSTARE E POI NON E' VERO MI RENDONO FURIOSA!

Immagine
L'inverno passato ho fatto notare all'amministratore del palazzo dove vivo, nonché titolare di una agenzia che si occupa di affittare le case, che nel monolocale che mi aveva affittato il  tetto perdeva, era rovinato e questo provocava una grande pozza sul pavimento ogni volta che pioveva. Dopo ripetute segnalazione questa estate, nel periodo in cui sono tornata a casa dai miei per le vacanze estive, l'amministratore mi ha assicurato di aver fatto riparare il tetto ...... ecco il risultato ..... ora sta chiamando gli operai che secondo lui si sono occupati della riparazione per far vedere loro la situazione, imponendomi dunque di rimanere a casa ad aspettarli, rovinandomi tra l'altro tutti i programmi che avevo per il pomeriggio. Gli ho già detto che voglio cambiare casa, lui afferma che la colpa è degli operai .... Comunque nel contratto di affitto che mi ha fatto firmare, presente la padrona del monolocale accanto a lui, c'è scritto che la casa è a posto e, aven…

VIVERE IN UNA SORTA DI MEDIOEVO CONTEMPORANEO MI RENDE PERPLESSA! E NON MI STA BENE IO NON CI STO!

Immagine
Le guerre di religione, la diffusione di epidemie, la diminuzione dei commerci, l'aumento della disoccupazione, i cambiamenti climatici .... sono le caratteristiche  del periodo storico chiamato medioevo, ma anche della nostra realtà contemporanea. Alcuni intellettuali hanno giudicato il medioevo negativamente etichettandolo come un periodo oscuro, altri lo hanno riabilitato individuando  in esso i fattori che hanno portato alla nascita dell'età  moderna. Non so esattamente cosa il genere umano possa fare, oltre a cercare di contenere l'inquinamento, per combattere i cambiamenti climatici; non ho idea di come si possa combattere la disoccupazione e aumentare il commercio, oltre che  assumere i giovani e mandare in pensione gli anziani; ma sulle guerre si potrebbe intervenire. Se ci sono le guerre è perché c'è chi le vuole, c'è chi le istiga, c'è chi fa fallire gli accordi di pace, i compromessi. Sono sicura che i servizi di sicurezza di ogni nazione ed i relati…

I SITI CHE UTILIZZANO SPESSO IL NUDO FEMMINILE MI RENDONO PERPLESSA!

Immagine
Navigando sul web ho notato che il nudo femminile è utilizzato da 2 tipologie di blogger: A) coloro che considerano la donna come un oggetto, B) le "sensualone" in cerca di ....attirare l'attenzione.
Non ho nulla contro il nudo a patto che non sia esclusivamente femminile o troppo volgare, ma spesso mi capita di vedere utilizzato il corpo delle donne come sfondo per la maggior parte dei post di determinati siti.
E' possibile che i blog su cui vengono pubblicate delle immagini audaci attirino un maggior numero di visitatori,o un certo tipo di visitatori, compresi gli adolescenti incuriositi da certi argomenti, ma è un motivo sufficiente per dare questa immagine della donna?
......ma questa gente "che film si fa" davanti al computer?

I MICETTI CRESCONO VELOCEMENTE

Immagine
Da quando Mia, circa un mese fa,
mi saltò sul letto alle 6 del mattino in cerca di aiuto perché da lei uscivano due zampette piccolissime sono cambiate molte cose. I micetti cominciano a mangiare qualcosa da soli nonostante vengono ancora allattati dalla madre, giocano in giardino e, appena entrano in casa, si arrampicano sul divano e si addormentano sui cuscini, sono già viziatissimi!

SU FACEBOOK GIRA QUESTO VIDEO CHE MI FA MORIRE DALLE RISATE! QUESTO CLIMA FREDDO A FINE LUGLIO MI RENDE PERPLESSA!

LA MICETTA HA PARTORITO!

Immagine

MICETTA CHE CERCA UNA TANA PER PARTORIRE

Immagine
Tra poco ci siamo!

CREDO DI AVER CONOSCIUTO ADELINA! GLI ARISTOGATTI SONO UN CAPOLAVORO!

Immagine
ADELINA: "Nuotare senza aiuto, non imparerà mai a nuotare come si deve con quel ramo di salice in bocca!"

PER I PRECARI DIMENTICARE PERSONE, NOMI, SITUAZIONI, E' INEVITABILE!

Immagine
Coloro che come me svolgono un lavoro che li porta a conoscere molte persone diverse ogni anno, molte delle quali non incontreranno mai più lungo il proprio cammino, sono destinati a dimenticare o a confondere i nomi,  i volti, le situazioni a cui questi conoscenti sono legati. Questo è inevitabile per chi cambia posto di lavoro ogni anno e conosce, come nel caso dei docenti precari,  centinaia di colleghi, studenti, personale di vario genere, genitori, pendolari, autisti, baristi, compagni di palestra, vicini di casa  .....
A volte mi capita di parlare con ex colleghi di qualcuno di cui non ricordo il nome ma solo qualche particolare e chiedo: "Come sta quello che arrivava a scuola in bici? Aspetta .... che materia insegnava? ...".

Di alcune di queste meteore rimangono solo delle sensazioni, spesso gradevoli  ma a volte anche sgradevoli.
Chi rimane? Gli amici, coloro che abbiamo selezionato in mezzo a centinaia di esseri umani con i quali siamo entrati in contatto, coloro …

CHI NON RISPETTA LA DISTANZA DI SICUREZZA AGLI SPORTELLI DELLA POSTA ED INVADE LA MIA PRIVACY MI RENDE PERPLESSA!

Immagine
Questa mattina sono andata alla posta per delle commissioni, una volta giunto il mio turno allo sportello, un uomo,  con un libretto postale in mano, ha chiesto qualcosa alla signora che mi stava servendo e mi si è posizionato accanto per tutta la durata delle mie operazioni. Gentilmente gli ho chiesto di allontanarsi perché violava la mia privacy ma ha girato la testa facendo finta di non voler vedere quello che stessi facendo e poi si è nuovamente voltato verso di me. E' un uomo con i capelli grigi corti ed un naso un po' a patata all'in sù. Se dovesse utilizzare i miei dati personali saprei riconoscerlo. Ma possibile che nessuno lo ha allontanato e gli è stato permesso di farsi gli affari miei?
Uomo ficcanaso e prepotente dovessi incontrarti di nuovo ti darò una borsettata!

I PERSONAGGI INCONTRATI SUL TRENO MI RENDONO PERPLESSA!

Immagine
Nel fine settimana passato ho fatto un viaggio in treno e mi sono imbattuta in una persona particolare, un ragazzo magrissimo dall'aria malata che, nonostante avesse prenotato il posto accanto al mio sull'intercity, ha trascorso il tragitto camminando avanti e indietro nel corridoio con aria ansiosa e, in alcuni momenti, parlottando da solo. Vedendo questo giovane in difficoltà mi sono avvicinata a lui e gli ho chiesto se si sentisse male e avesse bisogno di aiuto. Il ragazzo mi ha risposto che stava andando a trovare la fidanzata che non vedeva da tempo e per questo motivo aveva l'ansia da prestazione. Al momento questa risposta mi ha così sorpreso che non ho saputo cosa dirgli ma, quando l'ansioso è sceso, gli ho fatto gli auguri per la prestazione. Probabilmente quando parlava da solo provava l'approccio con l'amata. 
Chissà se nonostante l'eccessiva magrezza e l'eccessiva preoccupazione sia riuscito a portare a termine il suo obiettivo!
I personaggi i…

SI VOCIFERA CHE IL NUOVO MINISTRO DELL'ISTRUZIONE VOGLIA FAR DURARE I LICEI 4 ANNI.... COSA FAREBBERO I DICIOTTENNI FUORI DALLA SCUOLA ? STAREBBERO DAVANTI AL TELEVISORE? STAREBBERO PER STRADA? INVECE I PRECARI DELLA SCUOLA DIVENTEREBBERO DISOCCUPATI

Immagine
C'è veramente l'esigenza di far durare i licei 4 anni? Il mondo del lavoro è pronto ad accogliere gran parte dei diciottenni italiani?   Capirei questa fretta di fare uscire presto dalla scuola questi studenti se ci fosse il lavoro ad aspettarli,  comprenderei questo accorciamento del ciclo scolastico anche  se fosse possibile economicamente per tutte le famiglie mantenerli all'università, senza peraltro avere la certezza del conseguimento della laurea. Ma, stando così le cose, cosa dovrebbero aspettarsi questi baby-diplomati? La disoccupazione.
Finché in Italia non ci sarà lavoro per i giovanissimi non è meglio che questi ultimi stiano a scuola piuttosto che in strada o davanti alla TV? Almeno a scuola imparano, sono consigliati e protetti anche da se stessi dagli insegnanti.
IL  PRECARIATO DELLA SCUOLA SAREBBE ELIMINATO: l'accorciamento del ciclo di studi eliminerebbe il problema dei precari trasformandoli in disoccupati.
Queste voci su queste trasformazioni mi rendono …

La casa del coniglio bianco: Le fregnacce di Acquapendente

La casa del coniglio bianco: Le fregnacce di Acquapendente: ...Suoni e canti  Acquapendente è in festa tutti quanti coi visi di cartapesta sono pronti a far baccano e basta Carneval sovra...



Con piacere contribuisco alla diffusione di una ricetta aquesiana rebloggando il post di una mia conterranea.

UN VIDEO DIVERTENTE PER COMINCIARE L'ANNO IN MANIERA POSITIVA= MIA LA GATTIVA

Immagine
La protagonista di questo video è la mia gattina che combatte contro un coniglio di pezza.
Buon 2014!