I PROPRIETARI DI MONOLOCALI CHE TI AFFITANO GLI APPARTAMENTI COME ABITABILI E POI CI PIOVE DENTRO, CHE, DOPO LUNGHE PROTESTE AFFERMANO CHE DURANTE IL PERIODO ESTIVO LO HANNO FATTO AGGIUSTARE E POI NON E' VERO MI RENDONO FURIOSA!

L'inverno passato ho fatto notare all'amministratore del palazzo dove vivo, nonché titolare di una agenzia che si occupa di affittare le case, che nel monolocale che mi aveva affittato il  tetto perdeva, era rovinato e questo provocava una grande pozza sul pavimento ogni volta che pioveva. Dopo ripetute segnalazione questa estate, nel periodo in cui sono tornata a casa dai miei per le vacanze estive, l'amministratore mi ha assicurato di aver fatto riparare il tetto ...... ecco il risultato ..... ora sta chiamando gli operai che secondo lui si sono occupati della riparazione per far vedere loro la situazione, imponendomi dunque di rimanere a casa ad aspettarli, rovinandomi tra l'altro tutti i programmi che avevo per il pomeriggio. Gli ho già detto che voglio cambiare casa, lui afferma che la colpa è degli operai .... Comunque nel contratto di affitto che mi ha fatto firmare, presente la padrona del monolocale accanto a lui, c'è scritto che la casa è a posto e, avendolo firmato di luglio, non mi sono accorta del tetto che perde!
Oggi non sono perplessa ma furiosa!!!!



0