NON VEDERE I PUGNALONI MI RENDE PERPLESSA!

Da quando sono emigrata al Nord per lavorare non ho più potuto né partecipare attivamente né assistere alla festa dei Pugnaloni. Vederli su internet non rende giustizia a questi grandissimi quadri che hanno tanto significato per gli aquesiani. Sinceramente non sono mai stata molto brava ad incollare le foglie ed i fiori, ma il mio contributo fino a qualche anno fa l'ho sempre dato.

Non vedere i pugnaloni mi rende perplessa!

Di seguito un articolo dedicato a questa festa preso dal sito  www.inorvieto.it 



Il Gruppo Porta della Ripa (bozzettista Fabrizio Nardini capogruppo Jacopo Santerlli) , si aggiudica l’edizione 2014 della Festa dei Pugnaloni

0